• Login

Dopo il successo degli Eiffel 65 a La Capannina tornano i Borghi Bros

Da / Ufficio Stampa / 0

Dopo il successo degli Eiffel 65 a La Capannina tornano i Borghi Bros

capannina-eiffel-65-pubblico
E’ stata una serata memorabile quella che si è svolta martedì 31 ottobre a La Capannina di Franceschi in occasione della festa di Halloween e come da previsione gli Eiffel 65 hanno incamerato un altro grande successo di pubblico facendo registrare il tutto esaurito.
Spettacolare performance del duo italiano che sul palco de La Capannina hanno ripercorso la loro storia musicale proponendo i brani che li hanno resi famosi in tutto il mondo e rigorosamente tutto suonato dal vivo. Un’atmosfera travolgente che ha mandato letteralmente in delirio il grande pubblico accorso per questo grande evento.
Sono contento che ci siano ancora serate di musica live di ottimo livello“, spiega il patron Gherardo Guidi, “mantenere uno spirito tradizionale rende la Capannina ancor più affascinante“.
Passata la parentesi di Halloween il locale più famoso della Versilia continua la sua programmazione del sabato sera con il suo ristorante, le sue band live, la sua sua discoteca e l’immancabile piano bar. Questa settimana tornano sul celebre palco una band consolidata che ogni volta riscuote sempre enorme successo, i Borghi Bros
Si chiamano Alessio e Carlo Alberto, sono due fratelli e suonano insieme da sempre. La prima band – La Borghi Bros Band – è stata un approdo naturale, una conseguenza della loro passione comune: la Musica. In questi anni i ragazzi hanno rodato le loro capacità e affinato il proprio talento di musicisti e performer, portando nei locali di tutta la penisola uno spettacolo incentrato su una coinvolgente selezione di cover che spazia dalla dance al miglior rock italiano, con un successo di pubblico sempre crescente. Ma Alessio e Carlo Alberto non potevano fermarsi qui. La loro necessità di esprimersi in musica, la loro passione dirompente non poteva che sfociare in tutta la sua dilagante energia. È così che i Borghi Bros danno vita al “2 B project”: un progetto dal nome evocativo, che li vede protagonisti assoluti anche in qualità di autori di musiche e testi inediti: una nuova avventura che nasce nel 2009 con il lancio del primo singolo “Le Parole sono inutili” seguito da “Il silenzio ascolterò” lanciato nel 2010 con ottimo riscontro radiofonico. 
2B Project è la voglia di essere completamente sé stessi, al di là di ogni definizione, di creare una musica viva, propria, che sfugga alle catalogazioni. I due fratelli partecipano alla 4° edizione del Talent Show X Factor, nella categoria “Gruppi Musicali” e successivamente a diverse trasmissioni televisive nazionali. Il progetto approda alla pubblicazione del primo album “Incendio” edito da Saifam, contenente 10 brani inediti, a seguire il tour Live che li vede protagonisti in oltre 70 date dislocate in tutta Italia. Sabato 4 Novembre sarà ancora una volta un grande successo a La Capannina di Franceschi.
I Borghi Bros non saranno l’unica attrazione della serata, infatti, questa settimana, spazio allo Zumba Dinner Show, un’evento che parte dall’easy Dinner e che tutti gli anni coinvolge un pubblico numeroso premiando i migliori protagonisti della stagione . Sempre attivo anche il ristorante con la scelta del menù alla carta oppure i menù degustazione terra o mare proposti ogni settimana dagli chef de La Capannina. La serata vedrà alla consolle del locale il dj resident Charlie Dee e al Piano Bar la coppia immancabile formata da Stefano Natali e Stefano Busà al suo pianoforte.
Per chi lo desiderasse sono già aperte le prenotazioni al grande veglione di fine anno. Questa edizione vedrà protagonista sul palco de La Capannina il grande Gabriele Cirilli con uno spettacolo esilarante e di sicuro successo. Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook e sul sito ufficiale de La Capannina di Franceschi.Non resta che prenotare la serata nel locale più antico del mondo

Ufficio Stampa La Capannina di Franceschi ©

Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare i numeri 0584.80169 o il mobile 371.3799456 anche via WhatsApp

X